Giallo su nuova legge salva-Berlusconi Pdl presenta ddl per prescrizione breve

17 novembre 2000

Il nuovo make upChanel, Le nuove calzature Miss Rossi, L’uomo di Stephane Kelian, I colori di Gastone Lucioli

Il nuovo make up Chanel Un rivoluzionario maquillage in casa Chanel. Aqualumières, una tavolozza di otto colori diversi in grado di riflettere la luce cinque volte in più rispetto agli altri prodotti. Le pastiglie di colore vengono utilizzate bagnate o asciutte e possono essere usate indifferentemente come rossetto, come ombretto, come fard, oppure come eyeliner. La collezione si arricchisce poi di un phard aromatizzato all’acqua di rose, di un mascara tonalità mauve e smalti in nuance con il make up. Kiko make up è sbarcato a Milano. E’ stato inaugurato in corso Buenos Aires il nuovo store interamente dedicato alla linea di cosmetici pensata per le giovanissime, che possono entrare liberamente e giocare con i colori, provarsi i trucchi più eccentrici, glitter coloratissimi, ombretti liquidi e smalti iridescenti dalle tonalità shock. Kiko è l’ultima attività acquisita dal Gruppo Percassi, che opera nel settore immobiliare. Arrivano in Italia i cosmetici Belnatur, marchio spagnolo importato e distribuito da Isopharma di Lecce. I prodotti sono rigorosamente di origine vegetale e o marina, fiori o estratti di alghe. Ad esempio la linea Algapur è un trattamento specifico contro l’acne, mentre Firmalia concentra nelle proteine del derma una sostanza che regala tonicità a pelli stanche. I prodotti vengono venduti nei centri estetici autorizzati e sono presenti in 25 paesi del mondo. In mostra a Genova al Palazzo Ducale e alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola una retrospettiva sulla seta. A rappresentare l’epoca contemporanea sarà Salvatore Ferragamo, con uno spazio speciale dedicato ai foulard storici della maison fiorentina, da quelli con motivi animalier alle stampe floreali. Oltre a ciò la mostra, ospita pezzi serici storici dal 500 al 700, dai paramenti sacri alle sete destinate all’arredamento, alle tele intessute con l’oro. Hugo Boss porta in Italia l’etichetta Hugo a partire dall’autunno inverno 2001 2002. E ancora la rete vendita sarà ampliata di 50 nuove boutique. Il colosso teutonico punta in primis a Napoli e a Roma. Il pubblico di riferimento è giovane e attento alle tendenze, e per questo motivo all’inizio era stata scelta la passerella newyorkese per presentare le collezioni. Dopo Tiffany Chanel e Tod’s sbarcheranno nelle Hawaii. Saranno aperti infatti due flagship store nelle mitica Kalakaua Avenue a Waikiki. Chanel, già presente con altri monomarca, avrà uno spazio di oltre 1000 mq nel faraonico centro commerciale in costruzione nelle celebri isole americane, mentre per Tod’s è la prima volta e le hawaii rappresentano il giusto contesto che ben rappresenta il mercato americano del lusso, oltre al fatto che le splendide isole sono meta turistica di giapponesi, i principali clienti delle luxury brand. Sono saliti del 65% nel terzo trimestre dell’anno gli utili del mitico gioielliere statunitense Tiffany. A questo segue naturalmente un progetto di ampliamento dei punti vendita, che prevede l’apertura di boutique monomarca, prime fra tutte le Hawaii. Intanto a Milano in via dela Spiga è stata presentata una nuova linea di gioielli, diamanti, gemme colorate, perle e orologi, come ad esempio l’anello Lucida, con un nuovo ed esclusivo taglio di diamante. Sale la febbre del platino. Anche quest’anno i consumi mondiali supereranno le disponibilità, secondo le indagini svolte a Londra dalla Johnson Matthey. Il prossimo anno le forniture di platino aumenteranno dell’11% in quanto è crescente anche la richiesta da parte di altri settori come l’industria automobilistica e altre applicazioni industriali. Le nuove calzature Miss Rossi Dall’estate 2001 Miss Rossi si fonderà con Le Tini in un unica collezione. La neonata linea di Sergio Rossi, che manterrà il nome Miss Rossi, risponderà alle domande modaiole del pubblico più giovane. Verrà distribuita esclusivamente in punti vendita multimarca di tendenza, come ad esempio Clan a Milano, Parisotto a Bologna, Alta Moda a Modena, e altri, caratterizzati da alto contenuto moda e assoluta qualità. L’uomo di Stephane Kelian Stephane Kelian lancerà il prossimo anno una linea di calzature maschili. Il celebre marchio francese ha deciso infatti di riposizionare l’immagine del marchio in un mercato oggi più che mai ricettivo nei confronti dei prodotti di lusso. Dopo un triennio di entrate deludenti, le nuove iniziative contribuiranno a dare linfa vitale a un marchio di qualità che ha in previsione l’apertura di nuove boutique, soprattutto in Oriente. I colori di Gastone Lucioli Gastone Lucioli punta a Londra e New York. Il marchio toscano di calzature ha scelto la strada dei colori per la prossima estate, giallo, arancio, fucsia oppure verde mela. Ogni modello rivela una grande ricerca nei materiali, rafia, shantung, crêpe, cocco laccato e nappe oro, argento e bronzo. Le forme si ispirano agli anni Quaranta, platform, tacchi in sughero, fasce annodate e tacchi foderati in cuoio. Il marchio è prodotto e distribuito da Ellemoda Calzature.